Bagnetto e Fasciatoio: igiene e comfort per il tuo bebè

Bagnetto e Fasciatoio: igiene e comfort per il tuo bebè

Bagnetto e fasciatoio: come sceglierli

Il fasciatoio è uno strumento essenziale per l’igiene del tuo bebè e per scegliere un bagnetto fasciatoio che si adatti perfettamente alle tue esigenze c’è innanzitutto da considerare la questione dello spazio disponibile.

A cosa serve il fasciatoio? Il fasciatoio è uno strumento molto utile per avere a portata di mano tutto quello che serve al tuo bebè nel momento del cambio.

Esistono fondamentalmente due tipi principali di fasciatoio, uno più essenziale e un secondo dotato di cassettiera.

I modelli più completi sono i fasciatoi comprensivi di cuscino morbido, lo spazio per riporre vestiti e pannolini di ricambio, creme e prodotti vari per la cura del bebè e un alloggiamento per la vasca dove fare il bagnetto.

Si consiglia di scegliere bagnetti fasciatoio dotati di rotelle, in modo da poterli muovere in comodità e spostarli nelle varie aree di casa a seconda delle esigenze.

Inoltre potrebbe rivelarsi un’idea azzeccata quella di premunirsi anche per quando il bambino sarà cresciuto, optando per un fasciatoio con la riduzione che si adatti alla crescita del bimbo.

Ci sono molti modelli in commercio tra cui scegliere, tra questi dei veri fasciatoi d’eccellenza come i fasciatoi Chicco o quelli di Brevi: comodità e sicurezza garantita.

Come fare il bagnetto al bebè

Quando avrai finalmente scelto il fasciatoio che fa al caso tuo, assicurati di preparare tutto l’occorrente che ti servirà durante il momento del bagnetto: pannolini, creme, tutine, completini e tutto ciò che è bene avere a portata di mano.

Avere tutto a disposizione ti consentirà di vestire prontamente il tuo cucciolo senza che subisca brutti sbalzi di temperatura.

Inoltre, disponendo di un bagnetto fasciatoio non dovrai allontanarti dalla postazione: la soluzione più comoda per te e più sicura per il tuo piccolo.

Sfoglia la sessione dedicata ai fasciatoi de La Casa Del Bebè, scopri le proposte dei migliori brand e trova la soluzione ottimale per te e la tua famiglia: il momento del bagnetto potrà essere un fantastico gioco!

 

Baby monitor: tecnologia e mamme

Baby monitor: tecnologia e mamme

Baby monitor: perché?

Quando la cicogna sta ufficialmente terminando il suo viaggio durato 9 mesi, quando si appresta a portare un fagottino a casa tua, può succedere che, insieme alla felicità e l’impazienza di stringere questo nuovo esserino, ci siano delle piccole paure: Come farò a controllare sempre il mio piccolo? Lo sentirò quando piangerà la notte?

Un baby monitor è un dispositivo che consente di monitorare il tuo piccolo anche a distanza, sia nei momenti di nanna, che in quelli da svegli. In questo modo potrai controllare il tuo pargolo anche dall’altra stanza.

Un baby monitor sicuramente ha il vantaggio di facilitare la vita dei neogeonitori, in che modo? Innanzitutto regala una maggiore sicurezza: sapendo di avere facilmente accesso alle immagini e video live del piccolo tramite lo schermo del baby monitor, ti sentirai più libera di muoverti e potrai ritagliare in serenità del tempo per te stessa.

Con un unico strumento avrai accesso a tutta una serie di informazioni. La tecnologia dei baby monitor è in ascesa e i migliori produttori di baby monitor sono attenti ad offrire una soluzione sempre più completa e competitiva.

Tecnologia dei baby monitor

La maggior parte del baby monitor dispone di rilevamento della temperatura della stanza: troppo caldo? Troppo freddo? Basterà una rapida occhiata per capire se è il caso di cambiare la temperatura della stanza del tuo bebè.

Le preoccupazioni di una neomamma riguardano in genere soprattutto la notte, ma praticamente quasi tutti i baby monitor sono dotati di raggi infrarossi per la videosorveglianza notturna.

Le caratteristiche aggiuntive sono variabili, ma comunque molto interessanti e divertenti, ad esempio, il baby monitor Miniland è integrato di funzione parla e ascolta: questa tecnologia ti permetterà di rassicurare il bimbo anche a distanza, prima di verificare se sia il caso di alzarsi oppure no.

Molti dei maggiori produttori del settore infanzia si muovono in questa direzione e oltre ai baby monitor composti di videocamera e schermo separato, ci sono i baby monitor con bluetooth che si collegano direttamente al telefono.

Controlla i baby monitor disponibili nella sezione dedicata de La Casa Del Bebè: i migliori baby monitor sul mercato a prezzi convenienti!

 

 

 

 

Il nuovo passeggino Cybex by Jeremy Scott

Il nuovo passeggino Cybex by Jeremy Scott

Lo stilista americano Jeremy Scott ha presentato la sua seconda collezione di passeggini in collaborazione con il marchio Cybex. “The People’s Designer” afferma:

L’entusiasmo e la passione di Martin nella creazione di prodotti cool, alla moda e sempre migliori, sono di sicuro i motivi che mi hanno spinto a lavorare di nuovo con Cybex“.

Cybex è specializzata dal 2005 nella produzione di prodotti sicuri e fashion per neonati e bambini, ha già collaborato in precedenza con guru del design come Charles e Ray Eames e oggi si affida per la seconda volta all’estro creativo di un nuovo astro nascente della moda.

Il tocco magico dello stilista è inconfondibile, la capsule collection Cybex by Jeremy Scott è composta da un sistema trio dal design insolente e sfacciato che sfida le regole della tradizione per creare un nuovo concetto di eleganza.

Collezione Cybex Jeremy Scott

Il sistema trio del passeggino Cybex by Jeremy Scott è perfetto dalla nascita fino all’incirca ai 4 anni ed è costituito dalla navicella, dalla seduta Lux Seat e dal già famoso seggiolino ovetto per auto Aton Q, che si collega facilmente al telaio. La collezione include anche altri prodotti che mescolano irriverenza ed eleganza allo stesso tempo: il marsupio 2.Go, la borsa cambio e il lussuoso sacco copri-gambe PRIAM. Per chi vuole essere pronto ad ogni evenienza il passeggino è anche compatibile con tutti gli accessori CYBEX, tra cui il parasole, la zanzariera, la pedana, il porta bicchiere e addirittura gli sci!

Martin Pos, il fondatore di Cybex afferma con grande orgoglio la  sua soddisfazione:

Sono incredibilmente felice ed orgoglioso per la nostra seconda collaborazione con Jeremy Scott, uno degli stilisti più interessanti e chiacchierati del momento. Jeremy non ha paura di sfidare le norme prestabilite della moda tradizionale – e oltre ad assicurarsi che le sue creazioni siano ricche di divertimento e colore, vuole sempre essere sicuro che siano anche accompagnate da un messaggio positivo”.

La Casa del Bebè ospita la presentazione di Cybex Mios

La Casa del Bebè ospita la presentazione di Cybex Mios

Siamo felici di annunciare che La Casa del Bebè, situata in Piazza del Carmine 204, Napoli, ospiterà il 16 Marzo alle ore 16 la presentazione del nuovissimo Cybex Mios, il fratello minore dell’iconico passeggino #CYBEXPriam.

Il nostro store è stato scelto insieme a soli altri 6 negozi in tutta Italia per ospitare il Cybex #MIOSTour, durante il quale avverrà la presentazione ufficiale di Cybex Mios e dove sarà possibile per gli ospiti godere di un buffet gratuito a tema e vincere premi targati Cybex.

Data e informazioni utili

L’evento si terrà il 16 Marzo presso il nostro store a Piazza del Carmine 204, Napoli, alle ore 16. All’interno del negozio potrete trovare in esposizione il leggerissimo e compatissimo Cybex Mios e chiedere ogni informazione utile sulle qualità e caratteristiche del passeggino. Inoltre, durante l’evento, potrete godere del buffet gratuito con cupcake e biscottini a tema.

Contest #CYBEXMios e #MIOSTour

Ma le sorprese per i nostri ospiti non finiscono qui! Fatevi un selfie con il nostro passeggino Cybex Mios in esposizione o fotografate un dettaglio e condividetelo sui social con gli hashtag #CYBEXMios e #MIOSTour. Le 3 foto con il maggior numero di like* vinceranno in ordine:

1° premio: CYBEX Mios fashion Collection
2° premio: CYBEX Yemaya Fashion Collection
3° premio: CYBEX Borsa Fashion Collection

*Al termine del #MIOStour vinceranno le 3 foto con maggior numero di like. Il contest sarà valido dal 9 marzo al 23 marzo. I vincitori verranno resi noti venerdì 24 marzo alle ore 12 sulla pagina ufficiale CYBEX. Verranno contati i like solamente della foto originale e non delle condivisioni.

Veniteci a trovarci, vi aspettiamo!

Diventare mamme: uno nuovo stile di vita

Diventare mamme: uno nuovo stile di vita

Diventare mamme è una vera gioia, e dal momento in cui il tuo pargolo nasce tutta la tua vita si modifica, le abitudini si modificano e si impara a vivere secondo nuovi ritmi. Ma nello specifico cosa vuol dire davvero diventare mamme?

Ecco alcune delle risposte raccolte negli anni dai vari blog dedicati a questo nuovo meraviglioso ruolo che vi attende; il primo pasto che farete immediatamente dopo il parto avrà un sapore unico, i vostri gusti cambieranno e magari ciò che avete sempre amato prima non vi piacerà più e viceversa ciò che non vi piaceva diventerà il vostro nuovo piatto preferito. Gli sbalzi emotivi ed ormonali andranno di pari passo, la vostra vita sarà una continua altalena di emozioni; se siete delle mamme e anche dei papà affascinati dalle tecnologie ed in casa avrete tutti gli oggetti più all’avanguardia, state sicuri che a stento potrete tenerli lontano dalle mani del vostro bambino. Sono oggetti luminosi e che fanno strani suoni dai quali i bambini sono attratti, quindi è davvero impossibile che non desiderino toccarli.

Se prima di diventare mamme eravate molto attente ai bisogni e alle necessità del vostro compagno la vostra attenzione, ora, sarà tutta per il vostro bimbo. Sarete costrette a dedicare sempre meno momenti a vostro marito, ma di pro state certe che saranno sempre più unici e rari da avere, e per questo ancora più belli.

Il vostro rapporto con Google diventerà “simbiotico”: per evitare di disturbare il pediatra, andrete a cercare su internet tutte le informazioni relative ai primi mesi di vita del vostro cucciolo. Vi troverete a ricercare cose che mai nemmeno avreste pensato di voler sapere. Da mamme sarete invase da un nuovo tipo di amore, molto forte, che non vi farà fermare mai; sarà però anche lo stesso tipo di amore che vi porterà ad una stanchezza mai provata prima.

Lo sport e le neo mamme

Una delle poche abitudini, sane e stimolanti per mente e corpo che non dovete eliminare è quella sportiva; le passeggiate mattutine per andare al parco, ad esempio, sono molto importanti non solo per rafforzare la salute del vostro bimbo ma anche per aiutare voi a restare in forma.

Come potete approfittare per fare un po’ di sport? Spingere il passeggino su di una strada in salita è un ottimo esercizio per le gambe e per i glutei. La passeggiata può anche essere considerata un momento rilassante della giornata, un semplice giro per i negozi può diventare un momento di interazione tra voi e le altre mamme oltre che una scusa per coccolarvi un po’. 

Come fare per avere un passeggino unico ed originale? La risposta è semplice, personalizza il passeggino del tuo bimbo con il servizio di passeggini personalizzati. Visitando il nostro shop online, potrai notare che è possibile rendere originali anche culle, cesti regalo, fiocchi di nascita e ciucci per bambini.

Scegli il tuo passeggino e rendi il vostro momento di relax divertente ed originale!

 

I consigli che le mamme non si aspettano

I consigli che le mamme non si aspettano

Quante volte avete detto al vostro piccolo di togliersi il dito dalla bocca, facendogli credere che fosse un atteggiamento non da “bambino grande” e poco igienico?
Molte mamme sono convinte che proteggere il proprio bambino da tutti i possibili germi con i quali possono entrare in contatto sia un modo per evitare che si ammalino più facilmente.

In realtà secondo i recenti studi dell’Università di Otago in Nuova Zelanda pare che questa dolce, seppur anti – igienica, abitudine dei bambini sia da preservare e non da condannare; le ricerche dimostrano che lasciare liberi i propri bambini di “ciucciarsi” il dito, o anche di mangiarsi le unghie sia positivo. A quanto sembra,  entrare in contatto con i germi da la possibilità a i bambini di implementare le proprie difese immunitarie.

Lasciare liberi i propri bambini di scoprire e sperimentare

La maggior parte delle mamme, soprattutto le neo mamme, sono delle forti sostenitrici degli ambienti asettici in quanto sostengono che sia necessario proteggere il proprio bambino da ogni possibile contatto con i germi.
Il consiglio di quasi tutti i pediatri è di sterilizzare biberon, ciucci e tutti gli ambienti relativi ai luoghi in cui solitamente si mangia; per quanto invece riguarda il resto della casa è molto utile lasciare libero il proprio bambino di gattonare, sperimentare e conoscere il mondo circostante.
Per i bambini è sano entrare a contatto con superfici non del tutto asettiche, poiché in questo modo le loro difese immunitarie aumentano, rendendoli più forti ed in grado di far fronte ad eventuali malattie in futuro.

Le mamme possono rilassarsi

Esattamente: mamme, rilassatevi! Parliamo soprattutto alle neo mamme, fervide sostenitrici della pulizia ad ogni costo; non c’è assolutamente bisogno di passare tutto il vostro tempo libero a pulire ed igienizzare ogni ambiente della vostra casa, basta semplicemente disinfettare:

  • La cucina
  • Il bagno
  • Sterilizzare in acqua bollente una volta a settimana ciucci, biberon, o piatti e posate che utilizzate dal primo anno in poi, quando i vostri piccoli cominciano ad ingerire cibi solidi e non più solo liquidi.

Ricordate di non trasferire al vostro piccolo la paura di esplorare e sperimentare anche sporcandosi; quante volte nei parchi i bambini vorrebbero camminare sull’erba o giocare liberamente sulle giostre, e voi glielo impedite?
Lasciate liberi i vostri bambini di conoscere il mondo ed i pericoli che li circondano, solo in questo modo saranno più forti sia fisicamente che psicologicamente!

Pin It on Pinterest