Inglesina è un brand storico punto di riferimento per tantissime generazioni. Quando si pensa ad Inglesina, nell’immaginario di molti la mente va subito alla classica carrozzina blu con grandi ruote, sfoggiata anche dalla Duchessa di Cambridge in qualche occasione.

In realtà nel tempo il brand ha avuto una grande evoluzione rimanendo sempre al passo con i tempi, ma il vero salto di modernità è stato fatto negli ultimi anni con modelli System Quattro sempre più studiati.

Grande successo hanno avuto in tempi recenti i modelli Aptica e Trilogy. Entrambi presentano linee e colori puliti ma con qualche caratteristica tecnica diversa, che fanno di Inglesina un brand che riesce a soddisfare le esigenze di tutti.

Ma vediamo nel dettaglio i due modelli.

Cosa comprende il trio Inglesina Aptica

Il modello Aptica è definito da Inglesina un Urban Crossover. Rispetto agli altri modelli le ruote sono leggermente più grandi, permettendo di muoversi con agilità su diversi tipi di selciato e anche terreno battuto. Il telaio robusto ma di un peso complessivo di 8 kg rende piacevole qualunque tipo di passeggiata, grazie alla grande manegevolezza. Inoltre avendo una larghezza di 50 cm ( ruote comprese ) entra facilmente in ogni vano ascensore. Il telaio, facilissimo da chiudere, anche con una sola mano, diventa compatto occupando solo 34 cm di larghezza e 90 in altezza, sta in piedi da solo e il maniglione è posto in modo da non toccare mai terra

Ma cosa comprende l’Inglesina Aptica?
Inglesina ha messo appunto il System Quattro, che a differenza dei classici trio offre un’attenzione in più ai genitori moderni. Questo sistema comprende infatti:

  • telaio
  • navicella
  • seduta passeggino
  • ovetto auto
  • base stand up

Quest’ultimo accessorio è presente nei System Quattro di Inglesina e torna molto utile. Sulla base stand up infatti si possono agganciare tutti gli elementi ( navicella, passeggino, ovetto ) lasciando fuori casa o all’ingresso il telaio. In questo modo potrete avere sempre sotto controllo il vostro bambino in casa, senza dover portare da una stanza all’altra le ruote sporche del telaio.

Altro aspetto non trascurabile è che il telaio è completamente richiudibile su se stesso anche quando è montata la seduta passeggino.

Inglesina Aptica XT

Per chi abita in montagna/campagna, in zone in cui in inverno abitualmente nevica, Inglesina propone una versione dell’Aptica con telaio XT.
A differenza dell’Aptica classica, il telaio XT leggermente più robusto, presenta ruote dentellate che fanno presa su qualunque terreno, inoltre è più largo ma la differenza è di pochissimi centimetri. Un’ottima soluzione per chi vuole l’eleganza di Inglesina ma cerca allo stesso tempo una praticità estrema.

Cosa comprende il trio Inglesina Trilogy

Inglesina Trylogy è il carrozzino perfetto per godersi la città. Leggero e di dimensioni ridotte, facilita gli spostamenti in città. Le differenze sono poche e si trovano del telaio, meno robusto dell’Aptica e nel caso di chiusura con passeggino, il Trilogy risulta 2 centimetri più grande.
Le caratteristiche generali sono le stesse.
Anche il Trilogy è composto, così come l’Aptica, da:

  • telaio
  • navicella
  • seduta passeggino
  • ovetto auto
  • base stand up

Trio Inglesina Aptica e Trilogy: colori disponibili

I due System Quattro sono disponibili in sei colorazioni, diverse tra i due modelli, ma sempre eleganti e moderne che vanno dai toni classici dei blu di Inglesina ai grigi, senza tralasciare il beige.

Welcome Pad® di Inglesina

Entrambi i modelli Inglesina, presentano all’interno della navicella un particolare materassino, brevettato proprio dal brand in collaborazione con il reparto di Neonatologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna. Il materassino unico nel suo genere è studiato per dare il giusto sostegno ai bebè nei primi mesi, importantissimi per il corretto sviluppo del corpo.

Un supporto ergonomico a partire dalla testa. Welcome Pad infatti presenta una particolare forma progettata per scongiurare la manifestazione della plagiocefalia, meglio conosciuta come sindrome della testa piatta. La forma a ciambella accoglie la testolina del bambino, dando un supporto corretto.

Inoltre il materassino di adatta alla crescita, grazie ad un cuneo regolabile che va inserito sotto le ginocchia del bambino aiutandolo a tenere una posizione allineata.

Il fondo con rete 3D permette una corretta aerazione del materassino contrastando la formazione di umidità.
Il rivestimento in fibra di bambù naturale, antibatterico, anallergico e traspirante è perfetto per la pelle delicata dei bambini.

Trio Inglesina Aptica vs Trilogy: prezzi

I due sistemi modulari si differenziano anche nel prezzo, mentre l’Aptica ha un prezzo consigliato al pubblico di circa €849, il Trilogy si aggira intorno ai €699.
Va ricordato che Inglesina mette a disposizione due tipi di borse cambio, non incluse nel prezzo.

Se siete interessati a questi due modelli potete consultare il nostro sito La Casa Del Bebè, troverete tutto ciò che occorre per i vostri bambini.

Pin It on Pinterest

Share This