Il passeggino trio è la migliore soluzione per far fronte a tutte le esigenze di un bebè per quanto riguarda il trasporto. Definito così perché composto da tre moduli separati: navicella, passeggino ed ovetto che possono essere utilizzati attaccandoli ad un unico telaio. Qual è il miglior passeggino trio?
Ogni famiglia ha esigenze e stili di vita diversi e non esiste un passeggino trio perfetto per tutti. Per questo vi proponiamo una selezione in cui ognuno possa trovare la soluzione adatta.

Da anni ormai nel settore infanzia aggiorniamo costantemente il nostro catalogo prodotti, e anche quest’anno vi forniamo un’ampia scelta tra i migliori brand sul mercato. 
Abbiamo selezionato, per l’appunto, una lista dei migliori trio diversi tra loro per caratteristiche strutturali ed estetiche:

JUNAMA ZEBRA 3 IN 1 BIANCO E TELAIO ORO GIALLO

Il Junama Zebra è un prodotto completamente innovativo, dotato di una navicella lussuosa e spaziosa con un design che la contraddistingue.
La navicella è reclinabile e il sedile può essere cambiato facilmente e rapidamente quando il bambino cresce. Le sospensioni del passeggino hanno una qualità tale da permettere di fare passeggiate sia in ambienti urbani che su terreni difficili.

TRIO VENICCI TINUM 2.0

Il trio Venicci tinum 2.0 combina sicurezza e stile all’avanguardia.
Ciascun dettaglio di questo passeggino è stato realizzato su misura per la famiglia moderna. È dotato di un telaio leggero, un meccanismo semplice per ripiegarlo e chiuderlo e gli accessori inclusi sono stati progettati per rendere il viaggio sorprendentemente facile. 
Il sistema di viaggio 3in1 comprende: una gondola, un passeggino e un seggiolino auto.

TRIO CYBEX PLATINUM BY JEREMY SCOTT

Il passeggino by Jeremy Scott è leggero ed elegante, adatto sia ai mesi estivi che a quelli invernali.
Il particolare design, che fa subito riferimento allo stile classico di Hollywood, attirerà subito l’attenzione di tutti. La navicella può essere usata indipendentemente dal telaio. Il tutto può essere configurabile a proprio piacimento.

TRIO CAM FLUIDO EASY

Il trio cam fluido easy viene utilizzato dalla nascita del bebè fino a 48 mesi e si compone di navicella, passeggino e seggiolino auto. 
Il suo design è romantico ed elegante in morbido tessuto trapuntato con una navicella completamente foderata. 
Con una sola mano è possibile regolare in quattro posizioni diverse lo schienale.

Come scegliere trio neonato

Scegliere il giusto trio non è semplice, visti i tanti modelli presenti sul mercato e i tanti prezzi diversi tra loro. Per fa sì che l’acquisto sia adatto alle nostre esigenze, è bene concentrarsi su alcuni elementi importanti:
È importante che il telaio sia resistente, leggero e maneggevole. Per quanto riguarda l’impugnatura, è preferibile scegliere passeggini con maniglione unico, che permette di maneggiarlo anche con una sola mano; l’unica pecca però è che non consente di agganciare la borsa direttamente sul manico, problema ovviabile utilizzando un gancio portaborse. 
È consigliabile scegliere un passeggino con una seduta comfort, il che comporta schienale e poggia piedi regolabili, così da adattarsi alle esigenze del bambino durante tutte le fasi di crescita.

Infine ci sono gli accessori e, fra quelli più utili, segnaliamo la cesta portaoggetti, il parapioggia, il coprigambe, la zanzariera e il porta biberon.

Quando scegliere il trio

Il trio rappresenta una soluzione confortevole per il bimbo e pratica per i genitori che, con un unico prodotto, possono far fronte ai diversi bisogni legati al trasporto del proprio piccolo. 
In tanti si chiedono quale sia il momento migliore per fare i primi acquisti, nonostante non esista però una regola specifica. Un aspetto da considerare, è che molti negozi non sempre hanno la merce disponibile, quindi spesso bisogna ordinarla e i tempi di consegna possono variare.
È consigliabile quindi calcolare bene i tempi, e anticiparsi con gli ordini.  

Quanto tempo prima si compra il trio

Fondamentale è avere a disposizione il trio già quando si è in ospedale nei giorni immediatamente successivi alla nascita del piccolo, pertanto sarebbe meglio ordinarlo 3/4 mesi prima così da farsi trovare preparati anche in caso di nascita prematura. 
Un altro suggerimento è quello di valutare bene il periodo in cui ordinare il trio. Non è consigliabile farlo nel periodo estivo (viste le chiusure e quindi ritardi di consegna), e nel periodo che precede il Natale, momento in cui si moltiplicano le consegne da fare, rischiando quindi di ricevere il passeggino in ritardo.
Meglio quindi essere previdenti. 

Pin It on Pinterest

Share This