Nuovo arrivato in casa e quindi nuovo passeggino, ma come regolarsi con i fratellini vicini di età?
E’ facile immaginare famiglie composte anche da fratellini con poca età di differenza, diversi ma con esigenze simili; uno appena nato, che quindi necessita di una culletta e il fratellino che cammina solo con la manina e quindi ha bisogno di un passeggino per stare sia dritto, sia steso.
Proprio per aiutare mamme e papà di queste famiglie arrivano in aiuto i passeggini per fratellini vicini di età!

Passeggini per fratellini vicini di età

Quando due bimbi hanno poca differenza di età diventa difficile gestire gli spostamenti perché, avendo necessità simili ma non del tutto uguali, il carico raddoppia quasi; per non parlare della differente posizione che dovrebbero assumere entrambi nei passeggini.
Le esigenze della mamma in questione sono varie, l’allattamento del nuovo arrivato, la posizione quasi eretta del più grande, capacità di carico abbastanza elevata e ovviamente la facilità di mobilità del passeggino.
Per quanto riguarda gli spostamenti, bisogna scegliere attentamente il passeggino giusto, adatto a tutti e due i pargoli; a seconda della differenza d’età, più o meno grande, è possibile scegliere tipologie di passeggini diversi: carrozzine gemellari, passeggini fratellari, passeggini componibili e gli innovativi sidecar per passeggini

Tutte le possibili scelte di passeggini per fratellini vicini di età

  • Passeggini Gemellari:
  • Passeggini perfetti per fratellini molto vicini di età e quindi con esigenze di trasporto molto simili.
    Questa tipologia di passeggino è molto leggero, nonostante i due posti paralleli per i neonati (o quasi neonati).
    Molto duraturo, infatti è pensato per una leggera crescita dei pargoli; molte marche offrono la possibilità di reclinare e cambiare posizione alla seduta, scegliendo tra: steso, obliquo e verticale.

  • Passeggini Fratellari:
  • I passeggini fratellari condividono lo stesso concetto di quelli gemellari ma a differenza di quest’ultimi, sono posizionati in genere non affiancati ma “in fila”, quindi con un fratellino dietro e l’altro avanti con la possibilità, non in tutte le marche, di ruotare le cullette per orientare diversamente i pargoli.

  • Sidecar per Passeggini:
  • Soluzione particolare e molto “fashion” per i passeggini per fratellini vicini di età. I sidecar per passeggini sono una soluzione tecnicamente molto semplice ma davvero ingegnosa; consistono in un modulo aggiuntivo “aggrappabile” al passeggino principale. Dotati di una rotella autonoma, sono molto leggeri e permettono di affiancare il nuovo arrivato della famiglia al fratellino o alla sorellina più grande.

    Caratteristiche principali dei passeggini per fratellini vicini di età

    La valutazione finale nella scelta di un passeggino sia esso fratellare, gemellare o sidecar, è di tipo tecnico-pratico.
    Per essere sia utile sia confortevole per genitori e bambini, il passeggino per fratellini vicini di età, deve essere anche leggero.
    Cliccate qui per sapere come scegliere un passeggino leggero.
    I passeggini leggeri sono assolutamente da prendere in considerazione perché, grazie al materiale e ad altre accortenze, permettono di contenere il peso totale del passeggino nonostante l’effettivo aumento di peso dovuto al pargoletto in più.
    Oltre ad essere molto leggeri sono pensati anche per essere resistenti ed elastici allo stesso tempo, garantendo così una lunga durata nel tempo, caratteristica ottimale per chi deve comprare un passeggino che andrà utilizzato per entrambi i bambini.

    Grazie della lettura; il nostro approfondimento sui passeggini per fratellini vicini di età finisce qui. Continuate a seguire il nostro Blog per consigli, curiosità ed approfondimenti su tutto il fantastico mondo dei bebè!

Pin It on Pinterest

Share This