Seggiolino auto: perché è importante usarlo

Seggiolino auto: perché è importante usarlo

Quando si parla di bambini in auto, dispositivi di sicurezza e precauzioni non sono mai abbastanza.

Il seggiolino auto è obbligatorio per viaggiare in totale sicurezza, legge ormai regolamentata anche dall’Unione Europea, quindi è essenziale che questo non manchi mai nel vostro veicolo e che sia perfettamente a norma.

Per avere la certezza che il prodotto che state acquistando rispetti le ultime normative, è importante che acquistiate modelli recenti e presso rivenditori autorizzati.

Noi de La Casa del bebè selezioniamo, per i nostri showroom e il nostro sito, solo brand che propongono altissimi livelli di sicurezza, per essere certi di soddisfare pienamente i nostri clienti.

Seggiolino auto, quando comprarlo

Molto spesso, soprattutto i neo genitori, non sanno quando è il momento di abbandonare l’ovetto per passare al seggiolino, finendo con l’acquistarlo troppo presto o molto tardi.
L’ovetto rientra nel gruppo 0, che si utilizza dalla nascita ai 18 mesi o fino al raggiungimento del bambino dei 13 kg.

Per passare al gruppo successivo è importante che il bambino riesca a sedersi mantenendo la schiena dritta.
Parliamo di una fase delicata per lo sviluppo del bambino, quindi è necessario attendere che questo sia fisicamente pronto al passaggio.

Una volta abbandonato l’ovetto si può scegliere un seggiolino tra i diversi gruppi:

Gruppo 1: si usa dai 9 mesi ai 4 anni o fino a quando il bambino non arriva a 18 kg

Gruppo 2/3: si usa dai 3 ai 12 anni o fino a quando il bambino non arriva a 36 kg

Gruppo 1/2/3: si usa dai 9 mesi ai 12 anni o fino a quando il bambino non arriva a 36 kg

Seggiolino auto rivolto in avanti: perché sceglierlo

A differenza dell’ovetto, che si monta contrario al senso di marcia, i seggiolini a partire dal gruppo 1 sono rivolti in avanti, guardano il conducente e il passeggero. Questo permette ai genitori di poter tenere sempre sotto controllo il bambino anche se ci si trova seduti al sedile passeggeri o si guida. Questa posizione torna utile soprattutto quando uno dei genitori è solo in macchina e guida. Grazie allo specchietto retrovisore sarà facile controllare il bambino o interagire con lui. 

Seggiolino auto con airbag Cybex Anoris T i-Size: caratteristiche e prezzo

Cybex, brand tedesco che in fatto di standard sicurezza auto non è paragonabile a nessun altro marchio, ha da poco lanciato il nuovo seggiolino Cybex Anoris T i-Size.

Questo seggiolino auto è utilizzabile dai 15 mesi fino ai 6 anni di età, questo permette di utilizzarlo due anni in più rispetto ai seggiolini tradizionali.

La caratteristica principale del modello Anoris è sicuramente l’innovativo airbag integrato, che garantisce maggiore sicurezza in viaggio anche se questo è rivolto in avanti.

L’airbag, che è integrato nel cuscino di protezione posizionato sull’addome, è stato progettato con una particolare forma a C che permette, aprendosi in pochi millesecondi, di proteggere la testa ma al tempo stesso anche l’addome e gli organi interni, evitando di schiacciarli.
La protezione all’impatto è più alta del 50%.

Gli spazi per il bambino restano come sempre ampi e adatti a seguire la crescita degli arti.
L’aggancio è semplice e veloce, inoltre un dispositivo led avverte nel caso in cui non vi sia un corretto aggancio evitando brutte sorprese.

Anoris T i-Size il seggiolino con airbag garantisce sicurezza e comfort sia per il bambino che per i genitori, che grazie alla posizione frontale potranno mantenere in qualunque momento il contatto visivo con il bambino.

Viaggiare con i propri bambini non è mai stato così rilassante e piacevole, grazie a Cybex!

Scopri Anoris T i-Size sul nostro sito insieme a tanti altri prodotti per vivere piacevolmente la quotidianità con il tuo bambino.

Marsupi ergonomici neonato: perché e quando usarli

Marsupi ergonomici neonato: perché e quando usarli

Ci sono situazioni in cui il passeggino può risultare ingombrante o poco pratico, ad esempio per una bella passeggiata in montagna o in un centro storico affollato, o semplicemente se si vuole essere più veloci e pratici. In questi e molti altri casi il marsupi ergonomici possono diventare un ottimo alleato.

Si indossa infatti in pochi secondi  e, in base al modello, è possibile usarlo per lungo tempo.

I marsupi neonato sono adatti a quei genitori a cui piace mantenere il contatto pelle a pelle con il proprio bambino ma hanno paura di usare male le fasce.

I marsupi, purché ergonomici, possono sostituire perfettamente le fasce, permettendovi di portare sempre con voi il vostro bebè.

Marsupio ergonomico: cosa significa

Per garantirvi comodità e sicurezza, è importante che il marsupio che andrete a scegliere sia ergonomico. Il termine ergonomico indica che la sua forma permette al bambino di mantenere una corretta postura durante tutto l’utilizzo. Questo aspetto è molto importante tanto per i bambini più grandi quanto per i neonati.

A differenza dei marsupi tradizionali, quelli ergonomici permettono al bambino di mantenere la corretta posizione con le gambine divaricate. Non devono avere lo schienale rigido né troppo imbottito ma soft. La possibilità di regolare lo schienale garantisce una perfetta aderenza con il corpo del bambino.

Potendo essere utilizzati già per i neonati, i marsupi ergonomici, sono dotati di reggitesta, perfetto per mantenere la corretta posizione della testolina di un neonato che non avendo i muscoli del collo sviluppati necessita della massima attenzione.

I marsupi ergonomici, a differenza dei marsupi tradizionali, permettono di posizionare in modi diversi il bambino, assecondando anche il suo sviluppo cognitivo. Da neonati, il marsupio si può posizionare fronte genitore; con la crescita aumenta anche la curiosità del bambino che vorrà osservare il mondo che lo circonda, in questo caso basterà posizionare il bambino fronte strada per accontentarlo.

Se invece il bambino non è più un bebè e prevedete di passeggiare a lungo, il marsupio ergonomico può essere utilizzato come se fosse uno zaino. Grazie agli spallacci imbottiti e ai supporti per la schiena, vi risulterà comodo portare anche in questo modo il vostro bambino. L’acquisto di un marsupio ergonomico può risultare un vero e proprio investimento nel tempo, considerando che un marsupio di qualità può reggere fino a 20 kg di peso. Questo vuol dire che si può usare dalla nascita fino ai 3-4 anni del bambino.


Marsupi neonato: prezzi

Oggi tantissimi brand dedicati all’infanzia producono ottimi marsupi ergonomici. Noi de La Casa Del Bebè abbiamo selezionato quelli che riteniamo tra i migliori sul mercato, sia per qualità che per fasce di prezzo.

Un buon rapporto qualità prezzo lo si trova nei prodotti Chicco. Da sempre punto di riferimento degli italiani, con il suo marsupio Easy Fit Oxford garantisce un ottimo prodotto a soli €40.

Il modello di ERGOBABY ADAPT COOL AIR MESH TRASPIRANTE è perfetto per chi cerca un prodotto più performante.
Permette di trasportare il bambino in 3 posizioni, è lavabile in lavatrice, imbottito e traspirante. Perfetto per affrontare mille avventure con il vostro bimbo. Il prezzo è di €139,90.

Come sempre Cybex presenta modelli all’avanguardia, di altissima qualità e dal design accattivante.
Il marsupio ergonomico firmato Cybex ha infatti un design minimalista, dalle linee pulite e che nasconde tutte le caratteristiche di un ottimo marsupio, con i giusti supporti e la possibilità di posizionare il bambino, avanti, sulle spalle e lateralmente.
Disponibile in diversi colori, il prezzo è di €199,95.

Questi e molti altri modelli sono disponibili sul nostro sito La Casa Del Bebè. Potrai acquistare tutto ciò che serve per il tuo bambino direttamente dal divano di casa.

Palestrina Neonato, cos’è e come sceglierla

Palestrina Neonato, cos’è e come sceglierla

La palestrina neonato è uno degli accessori immancabili per i primi mesi di vita di un bebè. Innanzitutto, è considerata sia un gioco che uno strumento educativo in quanto il bambino riesce a stimolare i movimenti e la propria coordinazione motoria. La palestrina riesce in tutto questo e soprattutto è un gioco molto divertente per i bambini poiché è spesso provvista di peluche e giochi adatti proprio ai neonati. Le palestrine per neonati riescono anche a far sviluppare i vari sensi, in special modo l’udito e il tatto. In quest’articolo spiegheremo nel dettaglio cosa sono le palestrine neonato, come usarle al meglio e quale scegliere per il vostro bebè. 

Palestrine neonato: da quanti mesi usarle e fino a quando?

In genere le palestrine neonato si iniziano a far usare intorno ai due mesi e mezzo fino ai 6 mesi per almeno una decina di minuti al giorno. Il neonato può usare la palestrina in vari modi e ovviamente sotto la supervisione di un genitore. I bambini amano le palestrine perché possono usarle in varie posizioni: a pancia in giù, pancia in su e questo li aiuta anche a stimolare i movimenti. La palestrina neonato inoltre andrebbe usata su tappeti morbidi, così da evitare che il neonato, rotolandosi, possa entrare a contatto con il pavimento. Passati i sei mesi il bambino può continuare ad usare la palestrina semplicemente rimuovendo l’arco che di solito troviamo montato su di essa. Così facendo può anche imparare a muovere i primi passi.

Tipologie di palestrine per neonato e prezzi

Ci sono moltissime tipologie di palestrine per neonato e su La Casa del Bebè c’è un’ampia scelta. Possiamo trovare palestrine neonato con archi colorati e piene di peluche da attaccare al tappetino o in alternativa sugli archi. Ci sono anche palestrine neonato più complete che emettono suoni e che possono stimolare anche l’udito del neonato. Molte palestrine sono anche dotate di tappeto imbottito per evitare che i bambini possano farsi male e, soprattutto che possano rotolarsi in completa libertà. I prezzi possono variare, in base al modello, da 25€ a 125€.

Culle da viaggio: quale scegliere

Culle da viaggio: quale scegliere

Oggi, i genitori, grazie ad una vasta gamma di prodotti non devono rinunciare necessariamente a viaggiare. Tra questi, ritroviamo sicuramente le culle da viaggio, dette anche “lettini da viaggio”. Garantiscono comfort e sicurezza e un posto sicuro e stabile in cui dormire, in qualsiasi luogo. La culla da viaggio è molto comoda per tenere il bimbo accanto a sé e allo stesso tempo permettergli di avere il suo spazio. 

Culle da viaggio: come e quando usarle

Il primo vantaggio quando si sceglie di acquistare un lettino da viaggio, è la facilità di trasporto: può essere portato comodamente chiuso nella sua sacca per essere aperto all’occorrenza.
Avendo un materassino più sottile rispetto alla culla tradizionale, è consigliabile usare quella da viaggio solo per gli spostamenti o per brevi pisolini. La comodità di questo prodotto è quella di essere dotato di ruote che permettono di spostarlo in ogni stanza, oltre ad essere molto leggero. All’occorrenza può diventare anche un pratico box, dando la possibilità di tenere il bebè sempre sotto d’occhio. 
Come ogni acquisto, deve rispondere alle diverse esigenze dei genitori e non sempre si sa a cosa prestare attenzione durante la scelta della culla giusta.
Tra le varie cose da tenere in considerazione c’è la facilità di apertura e chiusura, le dimensioni (chiaramente soggettive) e gli accessori che possono ritornare utili in base all’uso della culla. Ci sono, ad esempio, culle che possono essere utilizzate solo nei primi mesi di vita e altre che possono essere utilizzate fino a quando non arriverà il momento di passare al letto vero e proprio. 

Le migliori culle da viaggio: prezzi e offerte

Una volta valutate tutte le opzioni da tenere in considerazione per acquistare la giusta culla, bisogna scegliere quella più adatta.
Tra i vari modelli ne consigliamo di seguito alcune:

LETTINO DA VIAGGIO JOY KINDERKRAFT

Il lettino da viaggio Joy Kinderkraft È dotato di un sistema di apertura e chiusura rapida e una doppia protezione contro la chiusura accidentale.
Una volta chiuso, può essere facilmente trasportabile nell’apposita borsa. Nonostante la leggerezza, è stato creato con materiale robusto e stabile. In più, l’ingresso laterale permetterà al bambino di entrare e uscire da solo dal lettino.

LETTINO DA CAMPEGGIO CAM DAILY PLUS

Superaccessoriato, il lettino della CAM permette di avere anche fuori casa tutti i comfort necessari. Grazie alla finestra in rete, si trasforma da lettino a box in pochi passaggi.
Molto importanti sono l’accessorio “fasciatoio” e la zanzariera removibile, per proteggere il tuo bebè anche in campeggio. 

LETTINO DA VIAGGIO 4 IN 1 SOFI KINDERKRAFT

La funzionalità 4 in 1 del lettino Sofi Kinderkraft, fa sì che possa essere utilizzato dalla nascita fino al compimento dei 3 anni o fino ai 15kg di peso. Grazie alla possibilità di posizionare il materasso su più livelli, può svolgere la funzione di: lettino, box, lettino da viaggi o culla. 

La categoria “lettini da campeggio” del nostro shop online è molto vasta e comprende culle di tutti i tipi, da quelle più semplici a quelle più accessoriate, partendo da un budget di €55,00. Basta solo scegliere quella più adatta alle proprie esigenze. 

Passeggini Be Cool Light: tutti i modelli dei passeggini leggeri

Passeggini Be Cool Light: tutti i modelli dei passeggini leggeri

Quando i bambini crescono e cominciano a farsi pesanti o siete al secondo e si ha bisogno di un passeggino in più diventa essenziale scegliere un passeggino leggero.
Il passeggino leggero consente di muoversi con più agilità, in quanto pratico da usare anche da soli, anche quando il bambino comincia a crescere.

Noi de La Casa del Bebè, esperti del settore da decenni, tra i passeggini leggeri che abbiamo selezionato per i nostri clienti, abbiamo inserito anche il passeggino Be Cool Light.

Passeggini Be Cool Light: caratteristiche

Il modello Be Cool Light è perfetto se siete in cerca di qualcosa di pratico e bello esteticamente.
Nonostante l’aspetto essenziale garantisce tutto il confort di un normale passeggino. L’imbottitura permette al vostro bambino di sedere comodamente e in sicurezza.
inoltre sotto la seduta troverete un ampio vano cestello, perfetto per portare borse o una piccola spesa.

Le ruote a differenza di molti modelli leggeri, non sono tutte uguali e piccole ma le posteriori sono leggermente più grandi, garantendo maggiore stabilità.

La capottina è estensibile, grazie ad una cerniera che consente di ampliarla, proteggendo il vostro bambino da sole e vento, per la pioggia ci penserà il telo parapioggia incorporato.

Le dimensioni sono perfette per l’utilizzo quotidiano, da aperto misura infatti 105 x 54,5 x 85 cm. Da chiuso: 71 x 54,5 x 25 cm, arrivando a pesare, grazie al telaio in alluminio solo 6,3 kg.

Be cool light è disponibile inoltre e diversi colori, attuali, moderni che accontentano i gusti di tutti. Dal bianco al total black, ma troverete anche diversi toni di blu e verde acqua oltre al rosso e all’arancione.

Passeggini Be Cool Light: istruzioni d’uso

Be Cool è anche molto semplice da usare. Pensato proprio per essere sempre pronto all’azione e facilitare la vita a mamma e papà

Per aprirlo basta una mano, tirando in su il maniglione in pochi secondi si ha il passeggino completamente aperto e pronto all’utilizzo.

Passeggini Be Cool Light: come si chiude

Per chiudere il Be Cool Light basta: chiudere la capote, schiacciare i tasti grigi ai lati del maniglione in contemporanea, piegare il maniglione in avanti e assecondare il movimento di chiusura del passeggino. Infine per chiudere anche la seduta basterà spingere il pulsante sotto di essa.
Per garantire maggiore sicurezza e una perfetta chiusura del passeggino si può agganciare la sicura ai lati, avendo la sicurezza che questo non possa aprirsi.

Come lavare il passeggini Be Cool Light

Trattandosi di tessuto tecnico, per lavare il rivestimento può bastare un panno umido da passare su tutta la superficie.

Per garantire pulizia costante sia il bracciolo salvabimbo che il maniglione in ecopelle sono sfoderabili e lavabili.

Passeggini Be Cool Light: accessori

È possibile completare i passeggini Be Cool light con accessori aggiuntivi, come ad esempio:

  • la pedana skate da agganciare al passeggino, utile quando si hanno due bambini
  • il sedile per pedana, da agganciare a questa, permettendo al bambino più grande di stare seduto
  • il sacco imbottito, utile nei giorni freddi per mantenere sempre al caldo il vostro piccolo

Passeggini Be Cool Light: prezzo

Il passeggino Be Cool light per le sue caratteristiche e performance ha un costo contenuto che si aggira intorno ai 169€.
Un ottimo acquisto se state pensando ad un passeggino aggiuntivo e facile da utilizzare.

Scopri questi e molti altri prodotti su La casa del Bebè. Troverai tutto ciò che occorre per il tuo bambino

Passeggini Fratellari: come sceglierli e dove comprarli

Passeggini Fratellari: come sceglierli e dove comprarli

Stai pensando di comprare un passeggino fratellare ma non sai quale scegliere? Allora questa piccola guida de La Casa Del Bebè è perfetta per te!
Da decenni ci occupiamo di articoli per la prima infanzia, selezionando i migliori brand sul mercato.

Quando i figli arrivano a poca distanza di tempo, ben presto ci si ritrova a dover fare i conti con doppi se non tripli passeggini, insomma tutto si moltiplica in casa.
Come fare a gestire le uscite di famiglia senza impazzire?
Per questo sempre più famiglie optano per i passeggini fratellari, pratici perché in caso di due o più bambini di età vicine è semplice portarli tutti con sé.

Come sono fatti i passeggini fratellari?

I passeggini fratellari portano diverse sedute passeggino, il numero varia ed è possibile sceglierlo in base alle vostre esigenze. Possono andare dai classici due o tre posti, fino ad arrivare anche ai sei posti, come il modello firmato Childhome per famiglie extra large.

Passeggini fratellari affiancati

I passeggini fratellari possono avere diversa disposizione, possono infatti essere in fila, il classico trenino o affiancati.
Il trenino si limita però a tre posti, se il numero aumenta le sedute diventano affiancate.
Come abbiamo detto ci sono modelli che arrivano anche a 6 posti, sempre affiancati. Sicuramente non è un numero facilmente gestibile da soli, e bisogna sempre essere almeno in 2 per uscire tutti insieme.

Passeggini fratellari divisibili

Alcuni modelli fratellari, il più delle volte gemellari, sono divisibili. Questo permette di usarli in entrambi i modi a seconda delle esigenze. Ma tra gli ultimi modelli sembra un po’ essere caduto in disuso la modalità divisibile.

Passeggini fratellari leggeri

La tendenza negli ultimi anni è quella di creare passeggini con il telaio sempre più leggero. Questo per permettere ai genitori maggiore comodità, questo vale anche per i passeggini fratellari, i telai in acciaio aiutano a rendere la struttura leggera ma bisogna tener conto del numero di sedute e dei rinforzi necessari per rendere sicura la struttura. Quindi per quanto leggeri non ci si deve aspettare lo stesso peso di un passeggino singolo!

Come scegliere il passeggino fratellare?

Il fratellare, come diciamo ai futuri genitori prima della scelta di qualunque passeggino, è necessario pensare alle proprie esigenze.
Anche la stessa scelta tra trenino o affiancato è da valutare bene. Se, ad esempio, vivete in centro storico, con stradine generalmente strette il modello affiancato è da escludere.
Ovviamente il numero dei bambini vi guiderà, ma se siete al numero 3 e progettate già nel breve periodo un quarto bebè allora forse meglio già optare per un modello a quattro posti, non si sa mai!

Alternative al modello fratellare

Se i vostri bambini hanno poca differenza di età ma il primo è già indipendente, magari non vuole stare nel passeggino, un’ottima idea per ovviare al fratellare sono le pedane.
Bugaboo ad esempio tra i vari accessori presenta anche una pedana agganciabile alla struttura del telaio. Mentre il piccolo sarà seduto comodamente, il grande sarà in piedi in sicurezza davanti a voi.
Ovviamente si può usare per passeggiate non troppo lunghe, se pensate di stare fuori casa una giornata intera meglio portare con sé un secondo passeggino, per riposini improvvisi!

Quanto costa un passeggino fratellare?

Il prezzo di un fratellare è variabile. Dipende da diversi fattori quali il numero di posti, la struttura, il brand. Ovviamente parliamo di cifre simili a quelle di un trio completo ma di fronte ad una tale esigenza non si bada a spesa.

Se sei in cerca di un passeggino fratellare e degli accessori per il corredino dei tuoi bambini, visita il nostro sito, troverai un vastissimo assortimento solo delle migliori marche!

Pin It on Pinterest