Quando si parte per un viaggio con i figli al seguito ci può sembrare di stare effettuando un trasloco, data la quantità di cose da portare per i più piccoli. Partire con un passeggino da viaggio allora, preferendolo al passeggino classico,  può essere una soluzione pratica quando si deve andare in vacanza. Il miglior passeggino da viaggio ha infatti delle caratteristiche tecniche che lo rende più idoneo agli spostamenti. Andiamo a vedere quali sono.

Caratteristiche dei passeggini da viaggio

Per scegliere il miglior passeggino da viaggio dobbiamo considerare una serie di caratteristiche, che il prodotto deve necessariamente avere per essere considerato un utile passeggino per gli spostamenti:

  • Leggero: per facilitare gli spostamenti, un passeggino deve essere leggero. In questo modo sarà più facile da trasportare quando è chiuso. Sul mercato oggi giorno si trovano passeggini ultraleggeri, ma in generale possiamo dire che un passeggino leggero non supera il peso di 7 kg;
  • Compatto: un passeggino per essere utile quando si è in trasferta, dev’essere compatto. Vuol dire cioè che è facile da chiudere, che da chiuso occupa poco spazio ma anche che è facile da aprire. Pensiamo a un genitore con il figlio in braccio che ha bisogno di aprire il passeggino. Deve poterlo fare con una mano. La soluzione ideale può essere il passeggino richiudibile a valigia, perfetto per chi si sposta con i figli al seguito;
  • Reclinabile: quando siamo in vacanza, ad esempio alla scoperta di una città d’arte, spesso si cammina molto e si sta per strada per gran parte della giornata. Se il bambino si stanca e si addormenta dobbiamo avere la possibilità farlo stendere e, volendo, di continuare a muoverci. Il passeggino da viaggio reclinabile è la soluzione ideale per continuare le nostre scoperte senza trascurare la comodità del bambino.

Consigli utili sul passeggino in viaggio

Al di là delle caratteristiche indispensabili, cercate di optare per un passeggino da viaggio fornito di vano accessori, così da poter portare più cose per il vostro bambino.

Se prendete l’aereo informatevi su come portare il passeggino in aereo, consultando le informazioni a riguardo sul sito della compagnia aerea. Esistono anche dei passeggini bagaglio a mano specifici per l’aereo.

Leggero, compatto e reclinabile. Attualmente il miglior passeggino da viaggio, che possiede tutte queste caratteristiche è GB Pockit. Ultraleggero e compatto, GB Pockit pesa solo 4.3 Kg ed è il passeggino per gli spostamenti ideale.

Scopri tutte le nostre proposte di passeggini da viaggio. Acquista GB Pockit e goditi una vacanza all’insegna del comfort, per te e il tuo bambino.

Pin It on Pinterest

Share This